Opening ๐’๐ก๐จ๐ซ๐ญ ๐…๐š๐ข๐ซ๐ฒ ๐“๐š๐ฅ๐ž๐ฌ ๐Ÿ๐จ๐ซ ๐€๐๐ฎ๐ฅ๐ญ๐ฌ

Info
16 Dicembre 2023
19:00

๐Ÿ‘‰๐Ÿ†™ Inaugura il ๐Ÿ๐Ÿ” ๐๐ข๐œ๐ž๐ฆ๐›๐ซ๐ž, ๐จ๐ซ๐ž ๐Ÿ๐Ÿ—.๐ŸŽ๐ŸŽ ๐’๐ก๐จ๐ซ๐ญ ๐…๐š๐ข๐ซ๐ฒ ๐“๐š๐ฅ๐ž๐ฌ ๐Ÿ๐จ๐ซ ๐€๐๐ฎ๐ฅ๐ญ๐ฌ, la personale dellโ€™artista ๐ƒ๐ซ๐ข๐š๐ง๐ญ ๐™๐ž๐ง๐ž๐ฅ๐ข, primo senior artist allโ€™interno del programma di residenze proposto allโ€™interno del progetto Il Borgo del Contemporaneo, progetto del Comune di Castrignano deโ€™ dei Greci finanziato dall’Unione europea โ€“ NextGenerationEU Misura 2.1 del PNRR โ€œAttrattivitร  dei Borghiโ€.
๐’๐ก๐จ๐ซ๐ญ ๐…๐š๐ข๐ซ๐ฒ ๐“๐š๐ฅ๐ž๐ฌ ๐Ÿ๐จ๐ซ ๐€๐๐ฎ๐ฅ๐ญ๐ฌ (Brevi favole per adulti) รจ una mostra, a cura di Claudio Zecchi, composta da ๐ญ๐ซ๐ž ๐๐ข๐Ÿ๐Ÿ๐ž๐ซ๐ž๐ง๐ญ๐ข ๐ฅ๐š๐ฏ๐จ๐ซ๐ข realizzati tra il 2022 e il 2023: ๐ฎ๐ง๐š ๐ฌ๐ž๐ซ๐ข๐ž ๐๐ข ๐Ÿ๐Ÿ ๐๐ข๐ฌ๐ž๐ ๐ง๐ข dal titolo ๐‘ป๐’‰๐’† ๐‘บ๐’๐’‚๐’Š๐’ ๐’‚๐’๐’… ๐’•๐’‰๐’† ๐‘ถ๐’”๐’•๐’“๐’Š๐’„๐’‰ (La Lumaca e lo Struzzo), un ๐ฏ๐ข๐๐ž๐จ dal titolo ๐‘ป๐’‰๐’† ๐’๐’†๐’‚๐’‡ (La foglia) – primo capitolo della nuova trilogia ๐‘‡โ„Ž๐‘’ ๐‘‰๐‘Ž๐‘™๐‘™๐‘’๐‘ฆ ๐‘œ๐‘“ ๐‘กโ„Ž๐‘’ ๐‘ˆ๐‘›๐‘๐‘Ž๐‘›๐‘›๐‘ฆ ๐ฟ๐‘œ๐‘ฃ๐‘’๐‘Ÿ๐‘  – e infine una ๐ง๐ฎ๐จ๐ฏ๐š ๐ž ๐ข๐ง๐ž๐๐ข๐ญ๐š ๐ฉ๐ซ๐จ๐๐ฎ๐ณ๐ข๐จ๐ง๐ž realizzata per la residenza ospitata da Ramdom, terza delle favole della serie, dal titolo ๐“๐ก๐ž ๐จ๐ฌ๐ญ๐ซ๐ข๐œ๐ก ๐š๐ง๐ ๐ญ๐ก๐ž ๐ฅ๐š๐๐ฒ๐›๐ฎ๐  (La Coccinella e lo Struzzo).
La nuova produzione รจ stata realizzata grazie alla collaborazione dell’artista con Mimmo Pesare (Coordinatore Scientifico del Centro di Ricerca del Dipartimento di Scienze umane e sociali “Laboratorio di Studi Lacaniani”, presso l’Universitร  del Salento), con Roberto e Gabriele, artigiani della cartapesta. Da questo processo collaborativo hanno preso vita le due sculture che figurano lโ€™utopia e il sogno, e lโ€™ossessione per la gravitร , connaturata nello struzzo, un animale dotato di ali ma incapace di volare. Il loro forte potere evocativo, espressione di un immaginario che viene da lontano, si uniscono ad un’idea di transizione e metamorfosi, elementi chiave delle altre opere presenti in mostra.
_
Dal 16 dicembre al 4 febbraio

EN