Progetto Offendicula

Progetto Offendicula

Al via il progetto Offendicula di Gaia di Lorenzo grazie al sostegno del bando SIAEPer Chi Crea”, programma promosso dal MIC e gestito da SIAE che finanzia progetti di produzione artistica volti alla realizzazione e promozione di opere inedite di giovani artisti, Under 35 e residenti in Italia. 

Alternando fasi di residenza e ricerca, l’artista realizzerà una nuova opera nello spazio pubblico di Castrignano de’ Greci. Offendicula è un progetto che riflette su temi intimi, come la maternità e la dipendenza tra individui, ispirandosi a fonti raccolte meticolosamente, a volte storiche, a volte tratti da ricordi personali, altre volte da quelli degli abitanti del luogo raccolte per l’occasione attraverso momenti di residenza passati sul territorio. 

Tutte queste informazioni saranno raccolte e formalizzate in un’opera composta da una serie di frammenti di vetro dipinti e incisi, disposti a mo’ di dissuasore per ladri e uccelli, tipici delle case di campagna pugliesi. 

 

L’opera risultante sarà installata in modalità site-specific a Castrignano de’ Greci. 

 

Offendicula è un progetto di Gaia Di Lorenzo, curato da Claudio Zecchi e prodotto da RAMDOM con il sostegno di MiC e SIAE nell’ambito del programma “Per Chi Crea”.